fbpx

Come funzionano le caldaie con il bollitore

INDICE

Le caldaie a condensazione con bollitore integrato permettono di avere sempre a disposizione l’acqua calda necessaria alla temperatura giusta.

Si tratta di una soluzione che garantisce il massimo del comfort ed elimina il problema della disponibilità di acqua calda sanitaria.

Le caldaie con bollitore, quindi, dispongono di un accumulatore che permette lo stoccaggio di grandi quantità di acqua calda da poter utilizzare all’occorrenza, anche da punti di prelievo differenti, mantenendo sempre la temperatura desiderata.

L’accumulatore, di solito, viene installato in un locale dedicato e abbinato a un generatore di calore come la caldaia a condensazione, la pompa di calore o un sistema solare termico.

Caldaia a condensazione con bollitore integrato

La caldaia a condensazione con bollitore integrato è la soluzione più conveniente, perché racchiude in un tutt’uno compattezza, versatilità ed efficienza.

L’accumulatore si trova all’interno della caldaia stessa che ha la doppia funzione di riscaldare gli ambienti, stoccare e produrre acqua calda sanitaria.

Avere una caldaia con bollitore integrato, quindi, consente di avere un serbatoio di accumulo all’interno della stessa, che rende sempre disponibile l’acqua calda, a differenza delle caldaie istantanee.

Quest’ultime, infatti, vengono attivate e riscaldano l’acqua solo nel momento in cui viene richiesta da un qualunque punto di prelievo.

Caldaia con bollitore o istantanea: qual è meglio?

La scelta della tipologia di caldaia a condensazione deve essere fatta tenendo conto delle proprie esigenze, ma anche degli spazi disponibili all’interno dell’abitazione.

Per non sbagliare è sempre consigliato rivolgersi a dei professionisti del settore, che sapranno guidarvi nella scelta migliore tenendo conto delle necessità familiari per ciò che riguarda il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria.

Se lo spazio all’interno dell’abitazione è ridotto, probabilmente sarà da preferire la caldaia istantanea, poiché quella con bollitore integrato ha dimensioni maggiori ed è più ingombrante. Vediamo quali sono i vantaggi e le caratteristiche di queste due tipologie di caldaia.

Caldaia istantanea

In questo caso, l’attivazione e la produzione di acqua calda, avviene nel preciso istante in cui si effettua il prelievo, quindi, quando si apre un rubinetto.

Anche se i tempi di erogazione dell’acqua calda sono rapidi, bisogna comunque attendere qualche secondo prima di ottenere la temperatura desiderata.

Questa tipologia di caldaia è più compatta ed è indicata per le case e gli appartamenti di piccole o medie dimensioni, in cui lo spazio dedicato all’installazione è ridotto. È la scelta migliore se l’utilizzo di acqua calda e il numero di prelievi è contenuto.

Caldaia con bollitore

La caldaia con bollitore integrato permette lo stoccaggio di acqua calda nel serbatoio per averla sempre a disposizione. In questo modo quando si apre il rubinetto dell’acqua, arriva immediatamente alla temperatura desiderata senza che la caldaia entri in funzione.

Se la temperatura dell’accumulatore va al di sotto della temperatura prestabilita, la caldaia parte di nuovo e inizia a scaldare l’acqua.

Il vantaggio di questo sistema è che sono sempre assicurate grandi quantità di acqua calda sanitaria, anche per più punti di prelievo nello stesso momento. Tuttavia, come anticipato, richiede più spazio per l’installazione ed è quindi ideale per abitazioni di grandi dimensioni, possibilmente con locale dedicato.

Caldaia con bollitore integrato prezzi

Le caldaie a condensazione con bollitore integrato sono quelle maggiormente acquistate, perché offrono un risparmio sulla bolletta fino al 30%, grazie alle performance particolarmente elevate offerte da questo sistema.

I prezzi della caldaia a condensazione con bollitore integrato dipendono dalla potenza e dalle dimensioni della stessa. Mediamente, il prezzo di partenza si aggira intorno ai 1.300 euro, al quale si aggiunge la spesa per il trasporto, l’installazione e il collaudo.

Contattaci se vuoi conoscere il prezzo delle caldaie con bollitore e ricevere un preventivo gratuito.

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email