fbpx

Sostituzione della caldaia a gasolio

INDICE

In Italia sono ancora tanti gli impianti di riscaldamento che utilizzano una caldaia a gasolio, un sistema ormai obsoleto che richiede un esborso economico importante e che impatta negativamente sull’ambiente.

L’acquisto di una caldaia moderna è la soluzione più vantaggiosa, il motivo è semplice: sostituire la caldaia a gasolio con una caldaia moderna a condensazione, alimentata, ad esempio, a gas metano, rientra tra le iniziative utili per la riqualificazione energetica.

In alternativa, è possibile anche procedere con la sostituzione caldaia a gasolio, installando una pompa di calore, un sistema che assicura il riscaldamento e la fornitura di acqua calda sanitaria, sfruttando fonti energetiche pulite e rinnovabili a costo zero.

Obbligo sostituzione caldaie a gasolio: quando?

Nel 2019 il Governo italiano ha siglato un Piano d’Azione che comprende delle misure volte ad incentivare l’acquisto di veicoli elettrici ed ibridi e ad eliminare l’utilizzo delle caldaie a gasolio nelle città più inquinate.

Successivamente, delle direttive europee hanno stabilito che entro il 2027 dovranno terminare tutti gli incentivi per l’uso di caldaie a gasolio e incrementare le misure per la promozione di fonti energetiche rinnovabili per gli impianti di riscaldamento.

Nel 2040 si dirà addio anche all’uso del metano per il riscaldamento domestico e tutti gli incentivi destinati alle caldaie a gas nei futuri 5 anni saranno indirizzati all’acquisto di impianti a pompa di calore e sistemi di alimentazione con energia rinnovabile.

Sostituzione caldaia a gasolio con metano: quali vantaggi?

Oggi, però, sostituire le caldaia a gasolio con quella alimentata a gas metano è più conveniente e porta a numerosi vantaggi.

Innanzitutto, permette un risparmio del 40% di produzione di energia termica; le caldaie a condensazione hanno rendimenti maggiori ed offrono un risparmio energetico del 15% rispetto alle vecchie caldaie a gasolio.

Convertire l’impianto di riscaldamento condominiale da gasolio a gas metano ti permette di usufruire di detrazioni fiscali del 65%, che abbattono i costi complessivi dell’intervento.

Un altro vantaggio è legato alla manutenzione della caldaia, un impianto a gasolio necessita di più interventi ed è maggiormente soggetto a guasti, il che implica spese maggiori e fermi dell’impianto più frequenti.

Il gasolio deve essere stoccato in serbatoi collocati fuori dall’abitazione e messi in sicurezza, il che richiede ulteriori costi e interventi. Inoltre, l’impianto di riscaldamento a gasolio è soggetto a più controlli da parte degli Enti locali rispetto a quello a metano.

Un dato importante da considerare è quello legato all’emissione di C02, la caldaia a metano ne produce circa il 55% in meno rispetto a quella a gasolio che, produce molte polveri sottili dannose per l’ambiente e la nostra salute.

Quando sostituire la caldaia a gasolio?

Avrai capito che le vecchie caldaie ormai sono in disuso e che presto, sarà la legge a obbligare alla sostituzione con soluzioni meno inquinanti.

Il gasolio è un combustile liquido che non può essere utilizzato per altre finalità, a differenza del metano e del GPL; in alcune regioni italiane, inoltre, il gasolio, come fonte di alimentazione per il riscaldamento, è vietato da norme specifiche e tra pochi anni lo sarà in tutte.

Puoi sostituire il tuo impianto a gasolio allacciandoti alla rete del gas metano, ma se questo non raggiunge la tua abitazione, puoi sempre optare per serbatoio GPL, molto più pulito.

Inoltre, come detto in precedenza, puoi decidere di utilizzare una pompa di calore, oppure, caldaie a condensazione con panelli solari.

Detrazioni sostituzione caldaia a gasolio

Puoi usufruire della detrazione per sostituire la tua vecchia caldaia. È disponibile l’Ecobonus al 65% sostituzione caldaia che permette di ottenere l’agevolazione su massimo 30.000 euro per l’acquisto e l’installazione di una caldaia e condensazione di classe energetica A o superiore. Scopri di più sul Bonus Caldaia.

Vuoi sostituire la tua vecchia caldaia? Contattaci, ci occupiamo di assistenza caldaie a gasolio, sostituzione vecchie caldaie e installazione caldaie a condensazione, caldaie a pellett, caldaie a biomassa, pompe di calore e altre tipologie di caldaie moderne.

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email